domenica 6 marzo 2011

A CARNEVALE OGNI SCHERZO VALE???

Ho appena letto su NEBRODI E DINTORNI il seguente articolo:

PARLAMENTARI ALL'UNANIMITA' PER AMOR DI PATRIA (LORO)

05/03/2011 - Caro Direttore, potrebbe dare voce al popolo della posta elettronica?
Questa è una letterina che circola sul web!
Bisognerebbe invitare gli elettori a chiedere al partito che votano, come mai abbiano sentito, in questo momento di crisi, l'esigenza di aumentarsi lo stipendio.
Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma va?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa € 1.135,00 al mese.
Inoltre la mozione è stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.

STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE DI AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da euro 335,00 a Euro 6.455,00) TUTTI ESENTASSE

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

VIAGGI FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis
(nel 2009 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00).
Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (41 anni per il pubblico impiego !!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio).-

(Lettera firmata)
_______________
Nebrodi e dintorni
______________________________________

Aderisco volentieri alla divulgazione, con ogni mezzo possibile, di questa SCONVOGENTE notizia augurandomi che trattasi di uno scherzo carnevalesco di pessimo gusto.
Invito, inoltre, tutti i cittadini a chiedere notizie ai Parlamentari votati sulla veridicità di questa strabiliante notizia. Io lo farò. Già fin da ora, chiedo di volere PUBBLICAMENTE SMENTIRE LA NOTIZIA QUALORA RISULTASSE NON VERITIERA.
Ritengo sia un loro IRRINUNCIABILE DOVERE informare gli elettori.
E' pacifico che - qualora la notizia fosse vera - aumenterebbe esponenzialmente il numero degli

ASPIRANTI ALLA CARICA DI PARLAMENTARE.-

Antonio Amodeo

4 commenti:

  1. La notizia è al 99.999999% una bufala
    vedasi link seguente:
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/01/antibufala-classic-gli-stipendi-dei.html

    RispondiElimina
  2. Lei forse ha qualche interesse per difendere i parlamentari. Se loro ci tengono a difendere la loro onorabilità dovrebbero pubblicare annualmente la dichiarazione dei redditi.
    Lei conosce esattamente tutte le loro entrate e uscite? Sicuramente nooooooooooooo!
    E allura, si facissi i cazzazzi so, coglione!.

    RispondiElimina
  3. Gentile commentatore delle 15:49, faccio parte della casta e come tale la difendo.
    Cordiali saluti

    RispondiElimina
  4. Se è vero che lei fa parte della casta ha buoni motivi per vergognarsi perchè sa che il 99% di quelle notizie sono vere mentre è una bufala la notizia che cita lei.
    Invito lei e tutti i lettori di questo blog di visitare il sito:
    http://economia.tuttogratis.it/parlamentari-italiani-la-casta-più-pagata deuropa/P25399/

    http://litaliaonesta.blogstop.com/2010/01/stipendio-parlamentari.html

    http://it.answers. yahoo.com/question/index?qid
    scoprirete notizie interessanti.

    ATTENDIAMO INOLTRE CHIARIMENTI UFFICIALI DEI DIRETTI INTERESSATI. Ma non li avremo mai.

    RispondiElimina