giovedì 24 marzo 2011

SANITA': DISFUNZIOE ERETTILE, DOMANI PRESENTAZIONE NUOVA CAMPAGNA

Alle ore 13,40 di oggi, l'Ufficio Stampa Prsidenza della Regione Siciliana ha pubblicato il seguente comunicato:

PALERMO, 24 mar. 2011 (SICILIAE) - L'assessore regionale per la Salute, Massimo Russo, parteciperà domani, venerdi 25, alla conferenza stampa di presentazione della nuova campagna di informazine e prevenzione della disfunzione erettile dal titolo "Basta scuse, torna ad amare", promossa dalla Società italiana di andrologia (Sia), dalla Società italiana di andrologia e medicina della sessualità (Siams) e dalla Società italiana di urologia (Siu).
La conferenza stampa si svolgerà alle 11,00 nella sala conferenze dell'assessorato regionale della Salute, in Piazza Ottavio Ziino a Palermo.
La campagna di sensibilizzazione e informazione sulla disfunzione erettile - patologia che interessa un maschio adulto su otto - offrirà la possibilità di prenotare sabato 26 e domenica 27 marzo dalle 8.00 alle 20.00 una consulenza andrologica personalizzata, che prevede anamnesi del paziente, esame obiettivo e discussione informativa sulla patologia, sugli esami diagnostici consigliabili e sulle possibilità terapeutiche oggi disponibili.-
____________________________

Donne, basta scuse.
Per la vostra felicità, se non volete sottoporvi all'odioso digiuno e volete evitare di ricorrere a sistemi adulterini, obbligate i vostri uomini a prenotare una consulenza andrologica personalizzata. Io ho già provveduto.-
Antonio Amodeo

17 commenti:

  1. Bravo Antonio. Teniamo alta la virilità del macho latino.
    Ci andrò anch'io. Grazie della notizia.

    RispondiElimina
  2. Penso che il sindaco non avrà bisogno di questa visita. Lui è il RE dell'amore.

    RispondiElimina
  3. Può essere un pericolo per i mariti che hanno questo problema perchè le mogli potrebbero essere tentate di farsi consolare da Micheluccio che è un uomo bellissimo e potntissimo di....... bucca e bavi.

    RispondiElimina
  4. Qualcuno mi sa dire perchè il Sindaco litigò con la madrina?

    RispondiElimina
  5. perchè saranno cavoli loro...Forse perchè prima non c'erano troppe << prime donne >> ed ora è circondato da donne intelligenti.

    RispondiElimina
  6. Circondato da donne intelligenti? Quali? Quelle?!?! Che ridere!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Delibera di Giunta n. 27 del 15/3/11 - interventi urgenti sostituzione pompa sollevamento acqua potabile - presa atto ordinanza sindacale n. 6 del 25/2/11.
    Quantificazione spesa euro 6.962,4o.
    Sig. Amodeo: MI MURIU PI SEMPRI. Cu sti nutizii non risuscita cchiù.

    RispondiElimina
  8. infatti, intelligenti che usano la lingua pi parrai in ITALIANO CORRETTO.

    RispondiElimina
  9. Rispondo al commento del 24 Marzo 2011 ore 20:48.
    Quelle donne intelligenti mi sembrano tante gallinette nel pollaio.

    RispondiElimina
  10. ma micheluccio la madrina non la rispettata mai... sempri problrmi anche in passato..solo che marisa li aveva dimenticati... lui non la sopportata mai..a a babba a chiamava... e poi ricurdativi i LIGNA... a ligna è fatta pi bruciari..

    RispondiElimina
  11. 19 aprile tar si pronuncia su ricorso nicola bertino. MA QUELLI DELLA MAGGIORANZA CHE HANNO FIRMATO LA SFIDUCIA CHE FANNO?? BONCODDO- IARRERA-GIACUMINI U CIPUDDARU- CHE ORA SONO CON QUELLI CHE IANNO SFIDUCIATO (SIDOTI-GULA LO) CHI FANNU?? SI OPPONGONO ALLA MOZIONE DI SFIDUCIA O A SOSTENGONO! ALLORA RICORDO A GIACUMINU U CIPUDDARU E ALL'ASSESSORA FRANCA ..(MINISTRO ALLA FRUTTA ED ORTAGGI)CHE ANCORA DEVONO PAGARE LE SPESE LEGALI ..GLI ALTRI HANNO PAGATO TUTTI..LORO FANNU SEMPRE I SCARAFUNI.. CAPIAMO LA MINISTRA CHE POVERETTA A FATTU TANTI FALLIMENTI E APPI A CHIUDIRI CASAMANIA ( CU MANIA NON PINIA)E CAMINA CU MACHINI DI 60 MILA EURU ...MA GIACUMINU?? DAI PAGATI... CHI DICI?? PAGA MICHILINU??? UHM E TANNU MANCIASTI..CHIDDU I SODDI I VOLIIII... PAGATI PAGATI SCARAFUNIIIII

    RispondiElimina
  12. Mi sà che ad Oliveri stiamo "SCLERANDO" un pò tutti e un pò più del normale. Sarà la nube radiattiva del Giappone?. Oppure ......

    RispondiElimina
  13. Il 19 Aprile 2011, sarà un giorno come un altro,un martedì lavorativo per i nostri amministratori, un martedì come tanti altri già trascorsi dall'amministrazione Pino e come tanti altri martedì , che trascorreranno,in vista dell'arrivo dell'estate.Gli animi sono sereni.

    RispondiElimina
  14. Siamo catapultati in una dimensione dove il Conte Dracula è sempre in agguato e la sua Vice, in silenzio, tesse la tela segreta. Il Cugino Melo dalla faccia che più tonda non si può, grazie alle sue due immense parabole (orecchie), trasmette a destra e a manca posti di lavoro. La micro innamorata, che non ha ancora rivelato la sua funzione, sogna il suo principe azzurro, che in sella al suo cavallo targato "polizia municipale" la venga a rapire, mentre nel reparto ortofrutta, l'assessore al ramo è diletta nei suoi pensieri. Ma questa è amministrazione.?

    RispondiElimina
  15. e si muta,muta tesse la tela e ci faci a scola o so zitu parobolica!

    RispondiElimina
  16. Si l'aministzione di banani

    RispondiElimina
  17. E bravo, bravo al Sig. Amodeo!! D'altronde "Tali nasu Tali Fusu!!"

    RispondiElimina